Blog: http://SottotettiGiuseppe.ilcannocchiale.it

Così fan tutte a Losanna 2017

La distribuzione dei ruoli femminili in "Così fan tutte " e "Don Giovanni" è identica. La soubrette Despina/Zerlina contrapposta alle protagoniste Fiordiligi/Dorabella Anna/Elvira. A noi piace differenziare il colore delle voci e affidare uno dei due personaggi femminili a un mezzo però non ci vuol molto a capire che Mozart richiede alle due protagoniste le stesse capacità vocali. Ecco dunque che Valentina Nafornita fatica a gestire il registro grave in "Per pietà, ben mio, perdona" e Stéphanie Guérin si assottiglia pericolosamente sulle note acute di "Amore è un ladroncello. Sono due ragazze giovani, avranno tempo per crescere...

La sento male invece per Bruno de Simone, un Don Alfonso dal registro chiarissimo - a mio gusto troppo per un filosofo - e molto leggero. Nel secondo atto il filo di voce del poveretto è ormai finito e la quartina "Tutti accusan le donne" pare infinita. Uno strazio. Molto bravi gli altri due maschi (Joel Prieto e Robert Gleadow) e Susana Cordòn - tutti molto aiutati dalla regia che aggiunge pepe alla loro recitazione e nasconde qualche piccola inesattezza di lettura.

In fondo questo spettacolo, a parte i prevedibili smart-phone e tecnici televisivi (un Grande Fratello operistico?), si lascia vedere bene

Pubblicato il 20/5/2019 alle 2.55 nella rubrica Opera in video.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web