.
Annunci online

SottotettiGiuseppe
Tutte le arti hanno una sola patria: il nostro cuore assetato di bellezza
Link
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Loading

Cremona: Il regime dell'arte
21 gennaio 2019
Nel 1939 il gerarca fascista Farinacci organizzò nella sua Cremona un concorso di pittura sul tema "Ascoltazione alla radio di un discorso del duce".
 
C'è la riproduzione dell'opera vincitrice in cui Luciano Richetti mostra in un interno rurale una famiglia in ascolto. Dal lavoro furono tagliati dei ritratti - tele più facili da smerciare e che possono anche far dimenticare l'imbarazzante origine di regime.cremona
Siamo abituati al trasformismo italico e questa madre ha una sua nobiltà che rimanda a tanti nobili esempi dell'arte italiana - antica e presente. Noto ad esempio, subito all'entrata, una colonia marina di Giuseppe Moroni in cui i corpi dei ragazzi in primo piano sono molto ben realizzati e si inseriscono in una tradizione pittorica che va da Piero della Francesca a Carra.
 
Notevole anche il balilla fauve di Innocente Salvini
cremona
che colpisce per la ricchezza coloristica e l'originalità dello stile in mezzo a tante opere di realismo socialista. Tra l'altro proprio a fianco si trova una partenza del soldato che ha un'idea di partenza originale (siamo noi spettatori il milite salutato dalla famiglia) ma una realizzazione tecnica degna di un ex-voto paesano.
 
Fino all'inizio di marzo il museo Ala Ponzone di Cremona mette in mostra una selezione dei dipinti - talvolta frammentari - che hanno partecipato al premio - durato giusto tre anni - inventato da Farinacci. Se non sempre i lavori esposti sono di grande valore artistico, si trovano però segni della resilienza dell'arte, che anche in un ambiente culturalmente asfittico riesce ad essere interessante e a cogliere lo spirito dei tempi.
 
Non c'è nostalgia nell'esposizione, si lascia che le opere parlino - nel bene e nel male - da sè, nella speranza che toccare con mano cosa significhi un regime faccia comprendere meglio il presente.
 



permalink | inviato da SottotettiGiuseppe il 21/1/2019 alle 8:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre        febbraio