.
Annunci online

SottotettiGiuseppe
Tutte le arti hanno una sola patria: il nostro cuore assetato di bellezza
Link
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Loading

Museo diocesano di Milano
7 gennaio 2019
Cosa ci fa in un museo diocesano un nudo sensualissimo di un'adolescente ritratta da Balthus?      diocesanoO un paio di natiche firmate da Guttuso? O una serie di stupendi paesaggi italiani? Magari il "Cavalier Tempesta", pittore olandese specializzato in vedute di cieli temporaleschi, presente con un dipinto in cui luce e oscurità si mescolano con effetti drammatici potenti, alcuni pastori abbagliati da una lama di sole che attraversa il fosco ammasso delle nubi, mentre in secondo piano si riconosce il Castel Sant'Angelo.
diocesano
 
E' che questo museo diocesano è il risultato della somma di collezioni eterogenee, si va dai disegni del lascito Sozzani alle vedute della collezione Pozzobonelli.
 
E' ovvio che poi troveremo anche temi sacri. Bellissime due crocifissioni poste di fronte: quella zeffirelliana di Hayez,
 
diocesano
Una graziosa fanciulla ben diversa dal povero fagotto disperato dipinto da Mosè Bianchi, in un deserto polveroso in cui l'unico segno di vita è dato dal vento che implacabile muove il panno che cinge il fianco del Salvatore. Un disegno febbrile, che lascia l'ansia del non-finito
 
The 538 best images about Life of Christ -- Via Dolorosa ...
 
Un'immagine che spaventa come la danza macabra del Magnasco che racconta il furto sacrilego in una chiesa di Siziano
diocesanoScheletri e ladri svolazzano nel dipinto sotto lo sguardo della Vergine cui è dedicata la chiesa. Mi piacciono queste immagini fosche - e ripenso a una mostra che Genova dedicò a questo suo geniale figlio molti anni or sono.
 
Dato che però vale la regola del dulcis in fundo ecco che l'uscita dal museo diocesano passa per una sala dedicata a Lucio Fontana che - scopro adesso - aveva partecipato al concorso per il portale del duomo milanese. I giudici, impressionati dai bozzetti, non ebbero però il coraggio di accettare il progetto così come era, con le figure che assaltano lo spettatore uscendo dal quadro
 
diocesanoCi rifacciamo con le formelle in ceramica di una Via Crucis che propone di fatto lo stsso mondo dei concetti spaziali, con questi segni che non vogliono rimanere confinati nella bi-dimensionalità del quadro e che - nella drammaticità della rappresentazione sacra - acquistano una speciale urgenza.
 
diocesano



permalink | inviato da SottotettiGiuseppe il 7/1/2019 alle 10:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre