.
Annunci online

SottotettiGiuseppe
Tutte le arti hanno una sola patria: il nostro cuore assetato di bellezza
Link
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 420297 volte

Loading

Figlia mia
10 marzo 2018
Figlia mia presenta un triangolo fra la piccola Vittoria e le due madri: quella di sangue, Angelica, e la putativa Tina. I maschi sono gli amanti che passano come ombre sul corpo di Angelica e il marito di Tina. Quest'ultimo è un brav'uomo che con buonsenso osserva l'inutilità di una fuga con la bimba: la madre vera continuerebbe ad esercitare i diritti sulla figlia. Non comprende però l'esclusività del sentimento che lega la moglie a Vittoria, così che si condanna a restare sullo sfondo di questo affare di donne.
 
figlia
 
E' un'ora e mezza che si dipana lentamente, che prepara con pazienza lo scoppio del conflitto, la tragedia delle aspettative inconciliabili che le due madri continuano ad avere sulla medesima persona - i cui sentimenti sono maltrattati da un amore materno in cui si mescola, come spesso avviene, una buona dose di egoismo. Angelica e Tina antepongono il bene della figlia al loro desiderio di realizzarsi in lei. Non si chiedono quanto il loro personale interesse danneggi l'amor proprio di una bimbetta che si sente abbandonata e/o caricata di aspettative esagerate.
 
Le attrici protagoniste sono estremamente brave, specie la più giovane, Sara Casu, che riesce nel ruolo molto difficile di Vittoria.



permalink | inviato da SottotettiGiuseppe il 10/3/2018 alle 9:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
febbraio        aprile