.
Annunci online

SottotettiGiuseppe
Tutte le arti hanno una sola patria: il nostro cuore assetato di bellezza
Link
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 403181 volte

Loading

Marco Vichi - Il commissario Bordelli
5 dicembre 2017
Bordelli rientra nella categoria dei commissari buoni, amici di chi delinque per necessità, nemico di prepotenti e superiori, indifferente alla propria carriera ma non a quella degli altri.
 
A evitargli la sorte di un "me-too" sono i ricordi della guerra partigiana. Sono storie vere, che Marco Vichi ha raccolto dal proprio padre e che qui vengono attribuite a Bordelli.
 
Nella trama principale si inseriscono così dei racconti nel racconto, alcuni riguardano lo stesso Bordelli, altri vengono esposti dagli altri personaggi, come in un moderno Novellino.
 
In queste pagine ritrovo la felicità narrativa di cui avevo goduto in "Perché dollari?". Vichi scrive con maestria ed anche quando le ferree leggi del marketing lo obbligano a pagare tributo al genere giallo trova modo di far risaltare le proprie qualità.



permalink | inviato da SottotettiGiuseppe il 5/12/2017 alle 7:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre